Il termine “L'azienda” si riferisce a PC Specialist Ltd, costituita in Inghilterra e Galles con il numero di registrazione 4777867.

Il termine RAEE si riferisce alla direttiva sui Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche e rappresenta una legge dell’Unione Europea. Qualsiasi società che distribuisca apparecchiature elettriche ed elettroniche deve rispettare le disposizioni RAEE, a prescindere dalla vendita. L’intento di questa pagina è informare i nostri clienti dei doveri dell'azienda ai sensi della direttiva RAEE e spiegare in che modo farci riavere i rifiuti RAEE.


Riduzione al minimo dello smaltimento di RAEE come rifiuti municipali indifferenziati:

Ai sensi dell'art. 33 della direttiva, le aziende hanno l'obbligo di minimizzare lo smaltimento di RAEE come rifiuti municipali indifferenziati, raggiungendo un un livello elevato di raccolta di RAEE per il trattamento, il recupero e il rispetto dell’ambiente. Ai sensi della direttiva RAEE, l'azienda è classificata come distributore e produttore. Di conseguenza, aderisce ai seguenti programmi:

  • Il Programma di Conformità RAEE (registrazione approvata EA N. WEE/KA0005ZR):

    • L'azienda partecipa al Programma di Conformità Ecosurety RAEE e trasmette all’Agenzia per l’Ambiente delle statistiche in cui sono indicati nei dettagli i volumi di AEE piazzate sul mercato. La registrazione a questo programma comprende anche la raccolta di RAEE dai clienti aziendali dietro il pagamento di un piccolo contributo per il trasporto. Ecosurety garantisce che tutte le raccolte di RAEE da noi disposte siano portate a un Impianto per il trattamento autorizzato approvato (Approved Authorised Treatment Facility – AATF).
  • Il Programma di conformità delle batterie (registrazione approvata EA N. BPRN04285):

    • L'azienda partecipa al Programma di conformità delle batterie Ecosurety e trasmette all’Agenzia per l’Ambiente delle statistiche in cui sono indicati nei dettagli i volumi di batterie piazzate sul mercato. La registrazione a questo programma comprende anche la raccolta di batterie dai clienti aziendali dietro il pagamento di un piccolo contributo per il trasporto. Ecosurety garantisce che tutte le raccolte di batterie da noi disposte siano portate a un Impianto per il trattamento autorizzato approvato (Approved Authorised Treatment Facility – AATF).


Programmi di raccolta disponibili:

Le aziende che desiderino smaltire Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) sono pregate di contattarci al numero 06 91657000 per predisporre il ritiro esclusivamente da sedi aziendali. Occorre inoltre fornire una prova di acquisto dell’Apparecchiatura Elettrica ed Elettronica dall'azienda.

In qualità di distributore, offriamo un programma di raccolta di prodotti equivalenti per i consumatori. Chi desiderasse smaltire Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), può contattarci al numero 06 91657000 per predisporre il ritiro dalla propria sede.


I potenziali effetti dei RAEE sull’ambiente e la salute umana:

perché l’Unione Europa ha attuato la direttiva RAEE? Più del 75% dei rifiuti di prodotti elettrici finisce nelle discariche, dove il piombo e altre tossine al loro interno possono contaminare il terreno e l’acqua. Ciò può avere effetti gravemente nocivi sull'habitat naturale, la fauna selvatica e l'uomo. Nelle vicinanze di zone abitate, tali tossine possono causare problemi per le comunità inquinando le acque e il suolo.

Tutte le AEE piazzate sul mercato nell’UE devono ora recare il simbolo di un bidone dei rifiuti con ruote barrato. Tutti i componenti AEE che l'azienda integra nell’AEE di sua produzione recano questo logo, salvo casi eccezionali in cui le dimensioni degli articoli lo impediscano. In tal caso, il simbolo del bidone dei rifiuti con ruote barrato sarà stampato:

  • sull'imballaggio
  • sulle istruzioni per l’uso e
  • sulla garanzia acclusa.

I simboli hanno questo aspetto:

Le Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche fabbricate successivamente al 13 agosto 2005 devono recare questo simbolo sull’imballaggio o sul prodotto. Usa il localizzatore di luoghi di conferimento per sapere dove è possibile riciclarle.
Questo simbolo di riciclo è molto simile a quello qui sopra, ma non reca una barra sotto al bidone dei rifiuti con ruote barrato. Questo simbolo sarà usato per fare riferimento alla Direttiva Batterie recepita dal Regno Unito nel 2008.

Utilizziamo i cookie per offrire un servizio migliore. Puoi continuare la navigazione o leggere la nostra informativa sulla privacy qui.