Recensione Notebook Recoil 16"

Ciao a tutti.
Ho ricevuto da quasi una settimana il notebook da PCSpecialist.
Ho scelto la serie Recoil nella seguente configurazione:

Schermo 16" QHD 240Hz sRGB (2560x1600)
Processore Intel® Core™ i9 24 Core 13900HX (5.4 GHz Turbo)
Memoria (RAM) DDR5 SODIMM Corsair 4800 MHz 32 GB (1 da 32 GB)
Scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 4070 - 8.0GB GDDR6
SSD M.2 SAMSUNG 990 PRO M.2 1TB NVMe PCIe 4.0 (fino a 7450 MB/R, 6900 MB/W)

Ecco le mie osservazioni dopo i primi giorni di intenso utilizzo.

Innanzitutto il notebook è arrivato velocemente e perfettamente entro i tempi indicati.
Appena tirato fuori dalla scatola il Recoil 16" mi è sembrato estremamente compatto e leggero, perlomeno rispetto al precedente notebook da 17,3" di qualche anno fa di altra nota marca, ma non meno robusto e risulta molto meno ingombrante sulla scrivania.
Comodo avere alcune prese/ingressi posteriori perche i cavi sono nascosti dallo schermo e la scrivania resta più pulita.
Ordinato con Windows 11 Pro che si è configurato in un battibaleno, il processore i9 non manca certo di velocità.
Ho subito installato e senza riscontrare alcun problema tutti i software che utilizzo normalmente.
Uso questo il portatile, oltre che per la quotidianità, soprattutto per il video editing ed animazioni 3D, per il quale la configurazione che ho mi sembra decisamente appropriata, in virtù anche della velocità dell' SSD nVME Samsung 990 Pro.
Il caricamento dei progetti video di Premiere in FullHD sono velocissimi, così come le preview in tempo reale anche con numerosi effetti video.
Quindi piena soddisfazione sia per questo utilizzo che per il rendering di immagini e animazioni 3D.
Ho provato anche alcuni giochi (di moto e auto sostanzialmente) che per me sono velocissimi, ma essendo per me il gioco un aspetto secondario non ho fatto prove di velocità di fps e non sono in grado di dare ulteriori giudizi da questo punto di vista.
Data l'elevata risoluzione video (lo schermo a LED è nitidissimo), i caratteri sullo schermo risultano ovviamente un pò piccolini in Windows con lo zoom impostato al 100% (bisogna quindi alzarlo almeno al 125% (è consigliato al 150%).
Le ventole sono generalmente silenziose, però quando si "spreme" un pò la CPU (e questo è l'unico appunto che muovo al notebook) partono al massimo e in questo caso sono invece piuttosto fastidiose.
In conclusione sono comunque soddisfattissimo dell'acquisto, problemi zero, prestazioni altissime.
E' la prima volta che scelgo un notebook PCSpecialist piuttosto che di uno dei brand più blasonati, ma devo dire che lo rifarei senz'altro, in virtù delle prestazioni che offrono che non hanno nulla da invidiare alla concorrenza più nota, ma anche per il prezzo decisamente più onesto.

Riccardo
 

Attachments

  • 20230525_181057.jpg
    20230525_181057.jpg
    741.9 KB · Views: 254
  • 20230525_180723.jpg
    20230525_180723.jpg
    801.4 KB · Views: 249
  • 20230525_180538.jpg
    20230525_180538.jpg
    623.9 KB · Views: 270
Per la questione ventole puoi impostare dei profili personalizzati sul Control Center.
Si grazie, ci ho smanettato un pò, però poi ho paura di "cuocere" qualcosa con le ventole a basse velocità! :)
Cio non toglie che quando frullano a regimi alti sono rumorose un bel pò!!!
 

Ekans2011

VALUED CONTRIBUTOR
Si grazie, ci ho smanettato un pò, però poi ho paura di "cuocere" qualcosa con le ventole a basse velocità! :)
Cio non toglie che quando frullano a regimi alti sono rumorose un bel pò!!!
Sempre dal Control Center puoi impostare, se non l'hai già fatto, power limit più bassi (PL1/PL2) e Tcc Offset in modo da andare in thermal throttling a temperatura più bassa di quella di default.

In condizioni normali, ''cuocere'' qualcosa è estremamente complicato. :)
 
Top